Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Oratorio di San Nicola da Tolentino

Oratorio di San Nicola da Tolentino

L'oratorio di San Nicola da Tolentino di Vicenza è una cappella di struttura classica, ma decorata all'interno in stile barocco e che ospita un considerevole ciclo di dipinti del Seicento di scuola veneta. L'edificio fu costruito a partire dal 1505 dalla Venerabile confraternita di San Nicola da Tolentino che già dalla metà del Quattrocento aveva un altare nella vicina chiesa di San Michele degli Agostiniani (distrutta nel 1812). L'oratorio venne completato nel 1678 con la costruzione della facciata (attribuita al vicentino Carlo Bottiron). È scandita da quattro paraste in ordine corinzio, poggianti su un alto zoccolo. È chiusa da un timpano triangolare, con al centro la stella a otto punte caratteristica di san Nicola, e sormontata da tre statue.

Le opere d'arte furono commissionate dalla Confraternita nel corso del tempo, in base alla disponibilità delle sovvenzioni raccolte. In particolare sono presenti opere di Francesco Maffei (1605-1660) e di Giulio Carpioni (1613-1679), due fra i più rilevanti pittori del Seicento veneto. A fianco della Trinità sono rappresentati: a destra San Nicola sulla riva del mare (Giuseppe Alabardi); a sinistra, San Nicola visitato da un angelo, opera giovanile di Francesco Maffei dipinta nel 1626 quando aveva solo 21 anni. Sopra la Trinità è raffigurata l'Annunciazione.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab.
10.00-12.00

Dom.
15.00-18.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Stradella S. Nicola, 2
36100 Vicenza
487
Aggiornamento Pagina: 12/03/2023