Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Oratorio del Beato Gherardo da Villamagna

Oratorio del Beato Gherardo da Villamagna

Nelle vicinanze della pieve di S. Donnino a Villamagna, lungo la strada che sale verso la collina dell’Incontro, si trova l’oratorio del beato Gherardo da Villamagna. Questi, umile eremita, nella sua giovinezza aveva accompagnato i propri padroni in Terra santa ma reduce da questo pellegrinaggio, preso l’abito di terziario francescano, aveva cominciato a vivere in solitudine accogliendo poveri bisognosi, visitando gli infermi e distribuendo l’elemosina ai poveri.

L’edificio presenta un impianto romanico, con elementi architettonici gotici; privo di abside, esso ha una semplice pianta rettangolare e mura a bozze di calcare alberese. Un campanile a vela si erge alla sommità del tetto mentre sotto gli spioventi si dispone un fregio di arcatelle pensili a tutto sesto. In epoca barocca la chiesa fu oggetto di numerosi cambiamenti che portarono anche alla tamponatura delle monofore che corrono lungo i tre lati della chiesa.

Sulla facciata l’oculo è l’unica fonte di luce e al di sotto di questo si dispone un portale tardo-trecentesco sul cui architrave si imposta un arco a sesto leggermente acuto. L’interno dell’oratorio era affrescato con un ciclo di storie della vita del beato Gherardo, risalenti alla fine del XIV secolo, di cui oggi restano solo alcuni brani; vi si può vedere anche un tabernacolo sempre della fine del Trecento, nella cui cuspide è scolpita di tre quarti la figura del beato Gherardo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperta in occasioni speciali

Biglietti

Servizi

Condividi

Cimitero di Villamagna
50012 Bagno a Ripoli - Firenze
440
Aggiornamento Pagina: 12/05/2023