Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Palazzo di Croce De Marini

GENOVA / Le Strade Nuove e i Palazzi dei Rolli

Edificato nel corso della seconda metà del Cinquecento per la famiglia De Marini sui resti di costruzioni di epoca medievale già appartenuti al medesimo albergo nobiliare cui la famiglia stessa dava il nome, in un’area di grande importanza strategica, immediatamente alle spalle della Ripa Maris e aperta sui traffici portuali.

L’aspetto attuale del palazzo è oggi frutto di un generale rifacimento risalente al XVIII secolo voluto dalla famiglia Negrone. La nuova configurazione dell’edificio è riorganizzata intorno allo scalone monumentale loggiato sviluppato per tre piani lungo i lati del cortile centrale. Di particolare interesse il portale marmoreo cinquecentesco, ad arco e con fregio decorato da elementi vegetali: opera dello scultore Gian Giacomo Della Porta, è sormontato da figure allegoriche richiamanti la pace, all'interno vi sono affreschi di Giacomo Antonio Boni e Giovanni Agostino Ratti. Venduto nel 1830 ad Andrea Croce, è oggi sede di uffici ed abitazioni private.

Orario Apertura

Biglietti

Servizi

Condividi

Piazza De Marini, 1

16123 Genova

217
Aggiornamento Pagina: 16/09/2023