Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di San Giorgio alla Costa

Chiesa di San Giorgio alla Costa

La chiesa di San Giorgio alla Costa, o anche detta anticamente dei Santi Giorgio e Massimiliano dello Spirito Santo, situata nel quartiere Oltrarno lungo la ripida Costa San Giorgio, che dal Ponte Vecchio porta al Forte di Belvedere.

Anticamente esistevano in questo luogo tre piccole chiese di cui una intitolata san Giorgio martire, una a san Sigismondo e una terza a san Mamiliano. La chiesa di San Giorgio era anteriore all'anno mille ed era una delle principali priorie della Firenze medievale, e qui il giovane Giotto eseguì la tavola d'altare con la Madonna col Bambino in trono e due Angeli, oggi al Museo diocesano di Santo Stefano al Ponte. Ben presto fu aggiunto un convento, il quale fu ampliato e completamente rinnovato nel corso del XV secolo. Appartenuto ai Canonici di Sant'Andrea a Mosciano, ai Domenicani ed ai Silvestrini, nel 1520 per volere di Lucrezia de' Medici, figlia di Lorenzo il Magnifico, venne edificato un nuovo convento dedicato allo Spirito Santo e concesso alle monache vallombrosane.

Nel 1705-1708 la chiesa venne rinnovata dall'architetto Giovan Battista Foggini e l'interno (costituito da un'unica navata introdotta da un ampio endonartece sormontato dal coro delle monache) fu decorato da opere in stile rococò di Alessandro Gherardini (San Giorgio in gloria nella volta) e Antonio Domenico Gabbiani (Discesa dello Spirito Santo nell'ovale dell'altar maggiore). Gli stucchi sono di Giovan Battista Ciceri, le grate di Jacopo Pini, il tutto su disegno del Foggini. Tra le altre tele San Benedetto che resuscita un fanciullo di Tommaso Redi (1705 circa).

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Costa San Giorgio, 32
50125 Firenze
398
Aggiornamento Pagina: 05/08/2023