Colantonio

Colantonio

Colantonio, fusione dei nomi di battesimo Niccolò Antonio (1420 circa – Napoli, dopo il 1460), è stato un pittore italiano, maestro di Antonello da Messina.

Fu il protagonista dell'arte napoletana del primo Quattrocento, figura chiave della cosiddetta "Congiuntura Nord-Sud", cioè di quella particolare corrente di incontro e fusione tra modi fiamminghi e mediterranei che interessò parte del Mediterraneo occidentale e delle regioni del nord Italia, con epicentro proprio a Napoli.

Tra i suoi allievi, oltre ad Antonello, vi fu anche Angiolillo Arcuccio.

Opere di Colantonio in Italia