Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Oratorio di San Giuseppe dei Falegnami

Oratorio di San Giuseppe dei Falegnami

L'attuale oratorio di San Giuseppe dei Falegnami fu originariamente fondato da due congregazioni: quella di Gesù, Giuseppe e Maria, e quella dei Servi del Santissimo Sacramento e Immacolata Concezione che gli attribuirono il titolo di Elevazione delle Quaranta Ore. Nel 1805 fu però assegnato alla compagnia di San Giuseppe dei Falegnami (fondata nel 1499 e divenuta più tardi compagnia), che gli diede il nome che porta ancora oggi.

L'oratorio, di piccole dimensioni, è impreziosito dagli stucchi realizzati all'inizio del Settecento da Giuseppe Serpotta, aiutato probabilmente da Procopio Serpotta come ipotizza lo studioso Donald Garstang. Le numerose decorazioni comprendono: cornici, putti, medaglioni e festoni in cui si inseriscono gli affreschi tardo-settecenteschi. Lo stesso tema decorativo lo si ritrova nella volta a botte piuttosto bassa, sostenuta da pilastri corinzi; mentre alle finestre è possibile ammirare coppie di angeli.

Le due pregevoli porte lignee di noce che danno accesso all’oratorio, realizzate dai fratelli Matteo e Giovanni Calandra, raffigurano, con raffinati bassorilievi, episodi della da della Sacra Famiglia e sono state riadattate per la nuova collocazione in quanto provenienti dall’originario opificio distrutto nei primi dell’ottocento.

All’ingresso della cappella, sotto la pregiata cantoria in legno dorato, si trova seggio della confraternita, anch’esso realizzato dai Calandra, come si può evincere da alcune iscrizioni riportate sullo stesso.

L’altare, realizzato nel 1806, raffigura scene della Sacra Famiglia, su disegno di Venanzio Marvuglia, mentre, sopra il timpano, due puttini tengono in mano due degli attrezzi simbolo della confraternita: la squadra e il compasso.

L’Oratorio dei Falegnami, chiuso al pubblico ed al culto da numerosi anni, è stato riaperto, con funzione di Cappella Universitaria nel 2009.

 

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su richiesta

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Giuseppe D'Alessi

90134 Palermo

279
Aggiornamento Pagina: 01/09/2023