Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Collezioni Comunali d'Arte

Collezioni Comunali d'Arte

BOLOGNA / Quadreria / Scultura

Le Collezioni Comunali d'Arte di Bologna sono poste all'interno di Palazzo d'Accursio, il Palazzo Comunale sito in Piazza Maggiore, in quelli che furono (dal XVI secolo fino al 1859) gli Appartamenti del Cardinal Legato.

Il ricco patrimonio artistico custodito all’interno delle Collezioni Comunali spazia dal Duecento agli inizi del Novecento. Vi sono opere del Medioevo comprese in origine nella sezione medievale del Museo Civico: croci scolpite e dipinte, tavole di Vitale da Bologna e Jacopo di Paolo; inoltre importanti dipinti del Quattrocento e del primo Cinquecento, fino ad una nutrita serie di opere emiliane del XVII secolo e di altre scuole.

Sotto la volta affrescata della Galleria Vidoniana, trova posto una delle raccolte più importanti, che è anche all’origine del museo: diciotto tele di soggetto mitologico e allegorico, eseguite da Donato Creti, e nel 1744 donate dal committente Marcantonio Collina Sbaraglia al Senato bolognese.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Mar. Gio.
14.00-19.00

Mer. Ven. Sab. Dom.
10.00-18.30

Biglietti

Intero: € 6,00
Ridotto: € 3,00

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Piazza Maggiore, 6

40121 Bologna

Tel: +39 051 2193998

Collezioni Comunali d'Arte
3733 hits
Aggiornamento Pagina: 06/03/2022
Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.