itzh-CNenfrdeiwjaptrues

I Musei e Parchi Archeologici riaprono in zona gialla dal 26 aprile, anche nei fine settimana. news

Chiesa di San Lazzaro dei Mendicanti

Chiesa / VENEZIA

Iniziato nel 1601 su disegno di Vincenzo Scamozzi, che disegnò la chiesa all'interno della ali della fabbrica, come fece Palladio per la Chiesa delle Zitelle. Venne ultimata nel 1631, ma la facciata risale al 1673 ed è opera di Giuseppe Sardi. Costruita in un solo ordine, con colonne composite che si innalzano su alti piedistalli, sul frontone triangolare notiamo tre statue.

Risulta particolare per l'ampio vestibolo fra l'ingresso e l'interno della chiesa, che permetteva di isolarla dai rumori esterni durante i concerti. Qui è ospitato il monumento funebre al condottiero Alvise Mocenigo, morto per difendere Candia dai Turchi nel 1654. In stile barocco venne eseguita da Giuseppe Sardi, e lo rappresenta con le vesti di ammiraglio.

La pianta della chiesa è ad una sola navata, con in fondo un grande presbiterio quadrato. Sulla parete a destra, di Paolo Veronese XVI secolo, Cristo in croce, la Vergine e San Giovanni, e sul secondo altare Sant'Orsola e le undici vergini di Jacopo Tintoretto, XVI secolo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Sab.
12.30-17.30

Biglietti

Servizi

Condividi

Fondamenta Mendicanti

30122 Venezia

Tel: +39 041 5294323

275 hits

Aggiornamento Pagina: 07/08/2020

Attenzione! usare questo form esclusivamente per commentare la vostra visita.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.