I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Chiesa delle Zitelle

Chiesa / VENEZIA

La chiesa di Santa Maria della Presentazione, detta comunemente delle Zitelle, è un edificio religioso della città di Venezia ubicato all'estremo orientale dell'isola della Giudecca. La chiesa è consacrata alla presentazione della Beata Vergine Maria e fa parte di un complesso comprendente un ex ospizio per giovani ragazze senza dote (da cui il nome con cui è conosciuta).

L'ospizio si sviluppa a ferro di cavallo attorno alla chiesa lasciando lo spazio per una corte dietro l'abside della chiesa. La facciata della chiesa è a due ordini con due finestre nel primo e una grande termale al secondo ordine, più alta rispetto alle due ali dell'ospizio, ed è chiusa da un timpano. Due piccole torri campanarie sono disposte simmetricamente sopra il timpano e una grande cupola con un'imponente lanterna chiude la costruzione.

All'interno l'impianto è centrale con la sala dominata dalla volta della cupola. All'altare maggiore Presentazione della Vergine al tempio di Francesco Bassano. Sopra la pala dell'altare si trova una copia della lunetta di Jacopo Sansovino raffigurante "Madonna col Bambino e due angeli" chiamata anche Madonna del bacio. L'originale si trova nella Galleria Franchetti alla Ca' d'Oro di Venezia.

All'altare destro un'opera di Palma il Giovane, "Orazione nell'orto" con il ritratto dei donatori: i fratelli Elisabetta e Pasquale Foppa. All'altare sinistro un'opera di Antonio Vassillachi detto l'Aliense, "Madonna con Bambino e San Francesco" con il ritratto del procuratore Federico Contarini. Quattro coretti con accesso diretto all'ospizio evidenziano lo stretto legame della chiesa con la struttura.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su prenotazione

Biglietti

Servizi

Condividi

Fondamenta Zitelle, 33

30133 Venezia

Tel: +39 041 3096605

20 hits

Aggiornamento Pagina: 10/01/2021

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021