itzh-CNenfrdeiwjaptrues

I Musei nelle zone gialle e bianche riapriranno nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi. news

La villa Revedin, poi Rinaldi, quindi Bolasco Piccinelli (ora proprietà dell’Università di Padova) fu fatta erigere dal conte Francesco Revedin (1811-1869 fra il 1852 e il 1865 sull’area in precedenza occupata dal Paradiso, un complesso di due palazzi e di un giardino all’italiana rasi al suolo dall’ultimo proprietario, il conte Nicolò Corner Giustinian, attorno al 1803. La progettazione della villa fu affidata all’architetto Giambattista Meduna, famoso per i vari lavori di ricostruzione e di restauro a Venezia (teatro della Fenice, S. Marco, Ca' d'Oro).

All’interno della villa appaiono di notevole pregio lo scalone del Meduna, il salone da ballo opera del pittore Giacomo Casa da Conegliano e le scuderie, che manifestano, nell’architettura e negli innovativi materiali impiegati (ghisa e ferro), la passione equestre del conte Revedin.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Apertura giardino
da Apr. a Ott.
Sab. Dom.
10.00-16.00

Biglietti

Servizi

Condividi

Via Borgo Treviso, 73

31033 Castelfranco Veneto - Treviso

Tel: +39 049 8273939

544 hits

Aggiornamento Pagina: 17/11/2019

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.