Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Teatro comunale di Thiene

Teatro comunale di Thiene

Le origini del teatro risalgono alla fine del XIX secolo, quando in risposta al bisogno della cittadinanza, alcuni politici e notabili thienesi decisero di costruire un luogo adatto a ospitare rappresentazioni liriche e in prosa. Per portare avanti questo progetto, fondarono l'associazione "Società Amici del Teatro" e ottennero il permesso dall'amministrazione comunale per costruire un edificio su una proprietà di 2950 mq. L'incarico fu affidato a un cittadino di Thiene, l'ingegnere Romano Dal Maso.

Il Teatro fu costruito traendo ispirazione dalla cultura liberty, meglio conosciuta come Art nouveau, uno stile particolarmente diffuso in Europa e negli Stati Uniti a cavallo tra il XIX secolo e il XX secolo. L'architettura interna venne realizzata dall'ingegnere Ferruccio Cattaneo, mentre le facciate esterne dagli ingegneri Fonato e Dalla Valle. La sala si caratterizza di elementi decorativi in legno, incluse le colonne che sono solcate da anelli e terminano con un corpo floreale. Queste ultime sorreggono le logge sovrastanti, dove si possono individuare dei mascheroni scolpiti sul legno di colore azzurro ed oro. Prevale, in generale, un ampio uso della linea curva e dei contorni dolci, mentre le decorazioni sono dominate da trame floreali e vegetali, nastri, figure femminili, che contribuiscono a donare grazia e raffinatezza al luogo.

Il boccascena è caratterizzato da un ornamento ligneo con petali e fiori dai gambi molto lunghi. Al centro si trova raffigurata l'Arte, con vesti delicate e oscillanti, che regge due corone d'alloro. Sul prato dipinto si trovano invece delle fanciulle dai volti gioisi e i capelli dorati che danzano con grazia e leggerezza, avvolte in veli ondeggianti. Sul soffitto sono riportati alcuni nomi tra i più noti compositori italiani, come Giuseppe Verdi, Vincenzo Bellini, Gioachino Rossini, Giovanni Pacini, Gaetano Donizetti, Giuseppe Apolloni. Attualmente il teatro costituisce una delle poche strutture rimaste in Italia influenzate da questa forma artistica.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Servizi

Condividi

Viale Francesco Bassani, 28

36016 Thiene - Vicenza

Tel: +39 0445 804943

Teatro comunale di Thiene
371 hits
Aggiornamento Pagina: 12/01/2022
Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.