itzh-CNenfrdeiwjaptrues

I Musei e Parchi Archeologici riaprono in zona gialla dal 26 aprile, anche nei fine settimana. news

Museo Nazionale dell'Internamento

Musei Storici / PADOVA

Il Museo Nazionale dell’Internamento, adiacente al Tempio Nazionale dell’Internato Ignoto, è stato inaugurato il 19 settembre 1965 dal Cardinale Giuseppe Beran, Arcivescovo di Praga, ex deportato, e dal Ministro della Repubblica Italiana Luigi Gui, ex partigiano. Tuttavia, il primo nucleo del Museo, promosso e realizzato dagli ex I.M.I., risale al 1953.

L’Associazione Nazionale ex Internati (A.N.E.I.) ha voluto realizzare il Museo storico dell’Internamento, affidandolo in gestione alla Federazione provinciale di Padova, affinché le giovani generazioni potessero avvalersi di prove documentali sulla sorte degli italiani (internati militari, deportati politici e razziali) reclusi nei Lager nazisti.

Le “prove” consistono in oggetti, documenti, disegni, fotografie, indumenti. Il materiale esposto non è molto, ma altamente significativo, perché dai reticolati dei Lager non si riportarono che divise a brandelli e qualche raro oggetto di forzoso artigianato. Non vi è nulla di superfluo, nulla che non dica qualcosa dei soprusi subiti.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Gio. Ven. Sab. Dom.
9.00-12.00

Biglietti

Servizi

Condividi

Viale dell'Internato Ignoto, 24

35128 Padova

Tel: +39 049 8033041

664 hits

Aggiornamento Pagina: 06/05/2019

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.