Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Ponte acquedotto di Pont d'Aël

Ponte acquedotto di Pont d'Aël

Il pont d'Aël è un ponte acquedotto romano che sorge presso il villaggio omonimo nel comune di Aymavilles. Fu edificato per l'irrigazione e il rifornimento di un lavaggio di minerale per la colonia di Augusta Prætoria Salassorum, l'odierna Aosta, allora appena fondata. Il ponte, situato all'entrata della val di Cogne, una valle laterale, 66 metri al di sopra del fondovalle, sostiene un acquedotto tecnicamente avanzato, lungo in totale 6 km. Oltre alla sua posizione insolita, la costruzione (originariamente presumibilmente su tre livelli) presenta ulteriori particolarità, come una galleria di controllo sotto la conduttura dell'acqua e il suo finanziamento espressamente privato. In quello che era una volta il canale delle acque passa oggi un sentiero per escursioni.

La struttura comprendeva un passaggio coperto largo circa 1 m e un canale superiore scoperto, col fondo in lastre di pietra, che permetteva lo scorrimento dell’acqua captata da sorgenti situate sulla riva sinistra del torrente. Un’iscrizione sul fronte nord consente la datazione all’anno 3 a.C. e ne ricorda il promotore e proprietario, Caius Avillius Caimus originario di Patavium (Padova). 

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Dom.
9.00-19.00

Chiuso da Nov. a Mar.

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00

Servizi

Condividi

Frazione Pondel
11010 Aymavilles - Aosta
Tel: +39 0165 902252
411
Aggiornamento Pagina: 18/07/2023