Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Forte Prato Piazza

Forte Prato Piazza

Forti della Grande Guerra / Dobbiaco

All'inizio della prima guerra mondiale, il forte aveva quasi 40 anni, durante i quali gli armamenti erano mutati diverse volte, mentre la struttura non era stata modificata. Durante la guerra il forte venne ripetutamente attaccato dall'artiglieria italiana posizionata di fronte, precisamente sul monte Cristallo. Per queste ragioni fu quindi disarmato e la sua artiglieria fu riposizionata all'aperto, in una postazione di tiro ideale. Nonostante ciò, il forte si rivelò comunque utile come osservatorio, data la sua posizione elevata dalla quale si godeva un ottimo panorama sulle postazioni italiane. Al forte era presente una guarnigione composta soltanto da una ventina di soldati. Dopo la fine della guerra, il forte fu dismesso dal demanio militare italiano e divenne proprietà privata. Versò per diversi anni in uno stato disastroso, tanto che l'ingresso, le porte e le finestre erano sbarrati da travi di legno.

L'estensione del forte è molto contenuta: è costituito da un monoblocco compatto a spigoli in parte arrotondati, di una trentina di metri di lato, alto da 2 a 3 piani secondo la pendenza del terreno, con un'appendice superiore che serviva da osservatorio. Nonostante ciò, era molto importante come punto d'appoggio e di riferimento. Di supporto al forte sono alcune postazioni campali situate in posizione più arretrata (sopra l'attuale rifugio).

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Info aperture
0474 748660

Biglietti

Servizi

Condividi

Braies

39030 Dobbiaco - Bolzano

Tel: +39 0474 748660

1128
Aggiornamento Pagina: 11/10/2023