Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Pieve di San Giovanni Battista a Galatrona

Pieve di San Giovanni Battista a Galatrona

Sorta probabilmente in epoca paleocristiana, citata per la prima volta nel 963, ebbe grande importanza tanto che nel XIV secolo contava undici chiese suffraganee. L'edificio attuale, rimaneggiato nel corso dei secoli, è a tre navate concluse da una scarsella quadrangolare. La copertura è a capriate lignee e il paramento murario della facciata è realizzato con piccoli conci e bozze di pietra alberese ed arenaria montati a filaretto. Il campanile a vela con tre luci è stato innalzato su quello originario. Sopra il portale è una finestra architravata con lo stemma Piccolomini (1619). All'interno è conservato un ricco arredo invetriato costituito da un fonte battesimale, un ciborio a tempietto e un San Giovanni Battista, eseguiti da Giovanni della Robbia, probabilmente con l'intervento del figlio Marco, tra il 1517 ed il 1521.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Apr. a Ott.
Dom.
16.00-18.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Loc. Galatrona
52021 Bucine - Arezzo
Tel: +39 375 5371846
136
Aggiornamento Pagina: 19/04/2024