Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di Santa Maria Maddalena

Chiesa di Santa Maria Maddalena

La chiesa, di proprietà dell'abbazia di Sant'Antimo dal 1216 per volere di papa Onorio III, venne rimaneggiata nei secoli XVI e XVII; nel XIX secolo, con un radicale intervento di restauro, vennero rimosse molte sovrastrutture (tra le quali il pulpito, gli altari della navata e la cantoria) e la chiesa assunse l'attuale aspetto.

L'edificio, preceduto da una breve scalinata, è caratterizzato dalla facciata, in mattoncini, e dalla torre campanaria costruita nell'Ottocento su progetto di Primo Giusti e terminante con una cuspide piramidale. La chiesa presenta una pianta a croce latina, con un'unica navata con soffitto a capriate, divisa in campate da arcate trasversali. All'interno di ciascun braccio del transetto, si trova un altare barocco in stucco dipinto a finto marmo: quello di destra è dedicato al Sacro Cuore di Gesù e quello di sinistra alla Madonna di Sant'Antimo; su quest'ultimo è collocata la Madonna col Bambino in trono, scultura lignea dipinta, di Domenico di Niccolò dei Cori, databile tra il secondo e terzo decennio del XV secolo. Dietro l'altare maggiore, nell'abside, vi è l'organo a canne Pinchi opus 359, costruito nel 1982; è a trasmissione meccanica e dispone di 12 registri su due tastiere e pedaliera.

Annesso alla chiesa, vi è il cinquecentesco oratorio della Compagnia di San Rocco, dal quale proviene il dipinto con la Madonna del Rosario e Santi del primo quarto del XVII secolo, situato lungo la parete di sinistra della navata.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
8.30-17.30

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via S. Giovanni, 4 - Torrenieri
53024 Montalcino - Siena
Tel: +39 0577 834138
254
Aggiornamento Pagina: 16/02/2024