I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Villa romana di Russi

Domus Romane / Russi

La Villa di Russi è una delle ville rustiche di età romana meglio conservate dell'Italia settentrionale.

Il complesso, rinvenuto già nel 1939 e successivamente messo in luce e studiato negli anni '50 del XX secolo, misura 8.000 metri quadrati, comprendenti la parte abitativa (la villa vera e propria) e l'area produttiva. Dell'abitazione rimane la pianta, in ottimo stato di conservazione. Sono perfettamente visibili i mosaici geometrici delle diverse stanze.

Sita a circa 20 km ad ovest di Ravenna, la villa fu edificata al centro di un vaso podere i cui prodotti erano destinati agli uomini della flotta militare romana di stanza a Classe, l'antico porto di Ravenna.

Conobbe il massimo splendore nel I e II secolo d.C., poi l'attività produttiva della villa cominciò ad andare in declino con il trasferimento dei militari a Costantinopoli (330 d.C.), per poi essere completamente abbandonata in età bizantina.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Sab.
9.00-19.00

Dom.
14.00-9.00

Biglietti

Intero: € 2,00
Ridotto: € 1,00

Gratuito 1° Dom. del mese

Servizi

Condividi

Via Fiumazzo

48026 Russi - Ravenna

Tel: +39 0544 581357

Sito ufficiale

2353 hits

Antiquarium della Villa romana

Aggiornamento Pagina: 05/12/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020