Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Sacro Speco di San Francesco

Sacro Speco di San Francesco

Lo Speco di San Francesco è uno dei santuari più importanti del francescanesimo, situato nelle vicinanze di Narni, costruito in prossimità delle grotte ove il santo di Assisi soleva ritirarsi in preghiera, è meta di numerosissimi pellegrinaggi. Lo speco è una spaccatura lunga 60 m che scende quasi verticalmente nella vallata sottostante.

Dal chiostro si può accedere all’Oratorio di San Silvestro, la parte più antica del complesso. La zona absidata dell’oratorio presenta un affresco del Trecento con il Crocifisso e la Madonna, San Giovanni Evangelista, San Francesco e San Silvestro. All’interno altri affreschi rappresentano Santa Chiara, San Girolamo e Santa Caterina d’Alessandria. Dietro l’abside il pozzo da cui San Francesco attinse l’acqua per il miracolo della trasmutazione in vino. Nel piano superiore si aprono le celle del Convento di San Bernardino che ospitò, oltre al Santo, il beato Giovanni Bonvisi da Lucca e il beato Pietro da Rieti.

Salendo nel bosco si può arrivare al Sacro Speco e alla chiesetta a lui dedicata che nella semplicità del suo interno presenta due affreschi che raccontano il miracolo del vino. In una cella è ancora custodito il letto in cui riposò il Santo durante la malattia e, di fronte, la “colonna dell’Angelo”. Sul prato antistante un castagno centenario che, secondo tradizione, cominciò a germogliare quando San Francesco piantò il suo bastone prima di ripartire.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
8.30-19.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Strada Narni Sant'Urbano, 140
05035 Narni - Terni
Tel: +39 0744 743392
426
Aggiornamento Pagina: 26/03/2023