Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Orto Botanico "Carmela Cortini"

Musei Universitari - Camerino / Orti Botanici

L’Orto botanico “Carmela Cortini” dell’Università di Camerino è stato istituito nel 1828 dal prof. Vincenzo Ottaviani, docente di Botanica nella Facoltà di Medicina della medesima Università; in tale veste egli si occupò di piante medicinali, sia raccogliendole sull’Appennino, sia coltivandole nell’Orto botanico, che considerava di grande importanza per l’insegnamento e per la ricerca.

L’orto copre una superficie di circa un ettaro, si affaccia a sud-est verso i Monti Sibillini e si sviluppa ai piedi delle mura del Palazzo Ducale, 27 metri più in basso rispetto al piano cittadino. Esso si trova al margine del centro storico vero e proprio e, in seguito alla crescita demografica del secondo dopoguerra, ha finito per essere inglobato nella città.

Nonostante le piccole dimensioni, l’orto presenta una cospicua varietà di ambienti. Esso si compone, come accennato, di una parte in pendio con grandi alberi secolari e di una parte in piano in cui spicca il settore dedicato alle piante officinali (Datura stramonium, Atropa belladonna, Hyssopus officinalis subsp. aristatus, ecc.). Vi sono, inoltre, settori dedicati alle piante spontanee (Cardamine monteluccii, Juniperus sabina, Asphodeline liburnica, Arum lucanum) e a quelle ornamentali. Nella parte pianeggiante vi sono le fontane (con piante acquatiche come Acorus calamus, Menyanthes trifoliata, Caltha palustris, Azolla filiculoides, Carex caespitosa, Carex appropinquata, ecc…). Si è cercato di ricostruire un piccolo brecciaio esposto a sud e una paretina stillicidiosa a nord con piccole nicchie tra i gradini che la costituiscono. Nel brecciaio si coltivano: Festuca dimorpha, Galium magellense, Cymbalaria pallida, Drypis spinosa, nella parete umida hanno trovato posto Soldanella alpina, Soldanella minima subsp. samnitica (endemica della Majella), Ranunculus magellensis, Aquilegia magellensis ed altre.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
8.00-17.00

Sab. Dom.
10.00-18.00

Biglietti

Gratuito

Le attività didattiche e le visite guidate prevedono il pagamento di un biglietto di 2 euro a persona.

Servizi

  • Attività Didattica
  • Visite Guidate

Condividi

Viale Oberdan
62032 Camerino - Macerata
Tel: +39 0737 403084
2324
Aggiornamento Pagina: 24/05/2023