I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Museo della Canapa

Tessile / Ecomusei / Sant'Anatolia di Narco

Scopo del museo è quello di illustrare il ciclo di lavorazione della canapa, pianta coltivata prevalentemente ad uso tessile e per cordami in tutta la Valnerina, sia nelle zone di montagna che, soprattutto, nei terreni lungo il fiume Nera denominati tuttora “Canapine”. Una sezione è interamente dedicata sia alla collezione tessile formata dal fondo “Lamberto Gentili” che da manufatti donati dagli abitanti di Sant’Anatolia di Narco.

Realizzati tra la fine del XVIII e la prima metà del XX  secolo, tutti gli oggetti esposti sono realizzati in canapa, lino, lana e cotone, come sacchi per la farina, lenzuola, fasce per i neonati, coperte, teli per il pane. Parte integrante del Museo è il laboratorio di tessitura con telai manuali moderni, al contempo strumento didattico e laboratorio di studio. L’intento  del Museo è infatti è quello di sviluppare, attraverso l’esperienza laboratoriale, la conoscenza di saperi e di abilità, tramandati dal passato con un potenziale collegamento con la realtà contemporanea.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Mar. Gio. Sab.
9.00-18.00

Mer. Ven.
9.00-13.00

Biglietti

Intero: € 2,00
Ridotto: € 1,00

Servizi

  • Attività Didattica

Condividi

Piazza del Comune Vecchio, 1

06040 Sant'Anatolia di Narco - Perugia

Tel: +39 0743 613149

Sito Ufficiale

2570 hits

Aggiornamento Pagina: 16/01/2021

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021