Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo Corrado Alvaro

Museo Corrado Alvaro

Case di Letterati / REGGIO CALABRIA

Corrado Alvaro, nato a San Luca (RC) il 15 Aprile 1895, è considerato uno dei più importanti scrittori italiani. La biblioteca comunale di Reggio gli dedica un’intera sala dove sono conservati gli arredi, i tappeti, i libri, i quadri e la scrivania dello scrittore, donati dalla moglie Laura e dal figlio Massimo. La sua opera “Gente in Aspromonte” che racconta il popolo reggino come nessuno ha saputo mai farlo viene studiata nelle scuole di Reggio e per questo tutti i reggini considerano Alvaro lo scrittore dell’adolescenza e delle tradizioni popolari. Dopo un breve soggiorno in Germania, Alvaro si trasferisce a Roma dove diviene critico poetico del Risorgimento. Nel 1930 vede la luce il romanzo Gente in Aspromonte che lo rese celebre. Con il romanzo Vent’anni, pubblicato nel 1931 vinse il premio letterario “La Stampa”. Nel 1935 dopo un viaggio in Russia pubblica I maestri del diluvio. Viaggio nella Russia sovietica. Nel 1940 arriva un nuovo premio con il romanzo L’uomo è forte vince il “Premio dell’Accademia d’Italia”. Per il teatro romano scrisse la commedia Il caffè dei naviganti. Dal 1945 Alvaro lasciò raramente Roma. Nella sua casa in Piazza di Spagna trovò la sua giusta dimensione di scrittore.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Ven.
8.30-13.30

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Demetrio Tripepi, 9
89123 Reggio di Calabria
Tel: +39 0965 23005
40
Aggiornamento Pagina: 03/07/2024