Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di Santa Maria di Lison

Chiesa di Santa Maria di Lison

La chiesa dedicata a Santa Maria viene costruita nel 1565 come testimonia l'iscrizione latina incisa sulla lastra di pietra affissa sopra il portale della facciata. In tempi successivi l'edificio è stata modificato: venne aggiunta la cappella dedicata a Sant'Antonio e la cantoria a destra della navata e poi, verso la fine degli anni '60 del '900, la cappella dedicata alla Vergine sulla sinistra, oltre all'aggiunta della sacrestia. Durante una campagna di scavi archeologici sono stati rinvenuti resti di fondazione e murature appartenuti ad una chiesa più antica di epoca tardo medioevale (1300-1400).

L'edificio è costituito da un'aula rettangolare con soffitto a capriate lignee e presbiterio rialzato coperto con volta a botte. Sulle pareti dell'aula si aprono monofore voltate ad arco a tutto sesto mentre sopra l'ingresso principale e sulla parete di fondo del presbiterio si aprono fori circolari. Due archi a sesto acuto danno accesso alle due cappelle laterali dalla pianta poligonale con copertura a capriate.

All'interno degno di nota è il cinquecentesco affresco del Battesimo di Cristo attribuito all'Amalteo o alla sua scuola. Il timpano e due stipiti dipinti in color mattone incorniciano la facciata. Essa vede sopra l'ingresso principale una lapide, uno stemma gentilizio e un rosone sormontato da una rappresentazione della croce ai cui piedi è visibile il simbolo del cranio.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Statuti, 2 - Lison
30026 Portogruaro - Venezia
416
Aggiornamento Pagina: 13/09/2023