Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di San Giacomo a Kastelaz

Chiesa di San Giacomo a Kastelaz

L'edificio sorge in posizione panoramica sulla collina di Kastelaz, sovrastante l'abitato di Termeno, da cui è raggiungibile tramite un breve percorso a piedi; scavi archeologici sul colle hanno rinvenuto reperti sia romani, sia preistorici. Il colle prende il nome dal castello che lo occupava, di cui non rimane alcuna traccia.

La chiesa si presenta con facciata a capanna, in cui si aprono una monofora a sinistra, e una finestra rettangolare a destra, a livello del pavimento interno. L'accesso avviene dalla parete destra, dove pure si trova un'altra monofora. L'interno si articola in due navate, con la principale voltata a crociera e conclusa da un'abside semicircolare, e sul fianco destro quella secondaria, più corta. Sul lato sinistro della chiesa si trova la sagrestia, accessibile da una porticina collocata all'interno.

All'angolo tra le due navate si innalza il campanile, una torre a base quadrata, con cella campanaria aperta da bifore e cuspide piramidale in scandole; sui due lati orientali vi è un altro ordine di bifore sotto a quelle della cella, e sul lato di sud-est si trovano un'ulteriore monofora ancora più in basso, un portalino d'accesso ad arco preceduto da alcuni gradini, e resti di un affresco probabilmente trecentesco raffigurante i fedeli in pellegrinaggio verso Santiago.

In ottimo stato di conservazione, all'interno vi si é mantenuto infatti un ciclo di affreschi romanico risalente all'epoca attorno al 1220. Figure che in genere conosciamo in forma di plastica lapidea, si possono ammirare qui nella pittura policroma: un bestiario di strani esseri per metà uomo e metá animali popola la parete del presbiterio. Uomini pesce e uomini uccello che combattono gli uni contro gi altri, un centauro, un uomo con la testa di cane, uno sciapode e altre creature scaturite dalla fantasia medievale si pongono in un contrasto apparentemente sacrilego con dignitosa schiera degli apostoli al di sopra e con la figura di Cristo nella mandorla.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab. Dom.
10.00-16.00

Stagione Estiva
tutti i giorni
10.00-18.00

Biglietti

Unico: € 2,00

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via San Giacomo
39040 Termeno sulla Strada del Vino - BZ
Tel: +39 0471 860131
112
Aggiornamento Pagina: 04/03/2024