itzh-CNenfrdeiwjaptrues

I Musei nelle zone gialle e bianche riapriranno nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi. news

Chiesa di San Francesco della Vigna

Chiesa / VENEZIA

La chiesa di San Francesco della Vigna è un edificio religioso, situato in Campo San Francesco della Vigna, nel sestiere di Castello. L'attuale chiesa, cominciata da Jacopo Sansovino nel 1534, è una delle più belle chiese rinascimentali di Venezia. Costruita per i francescani, venne completata nel 1554. Fu poi affidata ad Andrea Palladio, dieci anni più tardi, la costruzione della grandiosa facciata (1564). Garanzia della nobiltà veneziana le due cappelle laterali, che divennero poi cappelle funerarie delle famiglie che avevano costituito un fondo per la sua costruzione.

La chiesa, con pianta a croce latina, presenta un'ampia navata centrale fiancheggiata da sei cappelle per ogni lato che fungono secondo la nuova concezione classica da navate laterali: a destra vi sono la Bragadin, la Badoer-Surian, la Contarini, la Malipiero-Badoer, la Barbaro e la Morosini (o delle Sbarre) mentre a sinistra la Grimani, la Montefeltro, la Basso-Sagredo, la Dandolo, la Giustinian "della Salute" e infine la Priuli; lo spazio delle navate, in principio scandito solo da pilastri isolati con funzione di sostegno per le arcate, è suddiviso da setti murari che terminano nel muro d'ambito creando così degli spazi singolarmente conclusi. La superficie calpestabile delle singole cappelle, chiuse frontalmente da una balaustra marmorea, è sopraelevata rispetto a quella della navata principale per mezzo di tre gradini che si prolungano anche lungo il transetto (formando così una figura a "T").

All'interno della chiesa è possibile ammirare la pala d'altare di Dolfin e la Sacra conversazione di Giovanni Bellini. Sulla controfacciata sono presenti a destra Madonna con Bambino, rilievo bizantino policromo del XII secolo, mentre a sinistra I Santi Girolamo, Bernardino da Siena e Ludovico di Tolosa, trittico di Antonio Vivarini, restaurato nel 1982, inoltre opere di Alessandro Vittoria, Tiziano Aspetti, Giusto Le Court, Paolo Veronese e Sante Peranda.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
8.30-18.30

Biglietti

Servizi

Condividi

Ramo al Ponte San Francesco

30122 Venezia

Tel: +39 041 5235341

1882 hits

Aggiornamento Pagina: 02/12/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.