Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di San Filippo Neri

Chiesa di San Filippo Neri

La chiesa di San Filippo Neri è un ex luogo di culto cattolico. Rappresenta un alto esempio della decorazione barocca della regione. Attualmente l'edificio è utilizzato dal Comune per manifestazioni culturali.

Venne eretta fra il 1608 e il 1613 a spese della comunità locale come ex voto per la nascita di Federico Ubaldo Della Rovere, il sospirato erede dell'ultimo duca di Urbino Francesco Maria Della Rovere. Dedicata inizialmente ai Cinque Santi Martiri (Aquilino, Gemino, Gelasio, Magno e Donato), fu affidata ai padri filippini che già si riunivano nell'oratorio sotto la cattedrale. Essi provvidero ad ampliarla e ad arricchirla di un'esuberante decorazione barocca a stucchi.

La semplice facciata a capanna, rimasta incompiuta, contrasta con lo sfarzoso interno, a navata unica coperta da volta a botte, con sei cappelle laterali e abside sporgente. Il cantiere decorativo iniziò nel 1663 e si protrasse per oltre un cinquantennio, fino al 1726, anno di consacrazione della chiesa. Gran parte è opera del noto Tommaso Amantini di Urbania (1625-1675) ma i marmi e le sculture in gesso si devono agli Scalpellini di Sant'Ippolito; lo stile va dal Manierismo al pieno barocco, con influssi dall'Algardi al Bernini.

All'interno tele di di Giovanni Francesco Guerrieri, Claudio Ridolfi, Lazzaro Baldi, Francesco Gessi e Giuseppe Diamantini.

Il pavimento, in seminato veneziano, venne disegnato intorno al 1791 da padre Raimondo Camosci.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Sab.
10.00-18.00

Dom.
15.30-18.30

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Corso Giuseppe Garibaldi, 144
61034 Fossombrone - PU
Tel: +39 340 8245162
798
Aggiornamento Pagina: 08/06/2024