Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Chiesa di San Felice a Ema

Chiesa di San Felice a Ema

Anteriore al Mille, fu dall'XI secolo di patronato del monastero di San Pier Maggiore finché non divenne collegiata nel '200 e propositura nel 1748.

Sul portale centrale della facciata romanica, lunetta in marmo bianco e verde; sull'architrave, stemma collocato nel 1532 dal parroco Pietro Della Luna, nominato da Leone X. L'interno è a tre navate con volta a botte; la struttura originaria venne celata sotto un'elegante architettura neoclassica nel 1791. I restauri del 1966 hanno riportato alla luce i capitelli delle colonne romaniche. Mentre agli altari vi sono dipinti del '600 e del '700, in canonica è conservata la parte centrale del polittico di Giovanni del Biondo con la Madonna col Bambino e membri della famiglia Compagni (1387).

Nel retrostante cimitero si trova la tomba di Eugenio Montale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via di San Felice a Ema, 47

50125 Firenze

Tel: +39 055 2049248

Chiesa di San Felice a Ema
2175 hits
Aggiornamento Pagina: 19/05/2018
Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.