A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i musei e Parchi Archeologici rimarranno chiusi al pubblico dal 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.

Centrale dell'Acqua Milano

Archeologia Industriale / MILANO

La Centrale dell'Acqua di Milano, progettata da MM Spa, è uno spazio di tre piani ricavato da una storica centrale di pompaggio entrata in funzione nel 1906 e ideata dall’ing. Franco Minorini dell’Ufficio tecnico municipale. L’impianto di sollevamento dell’acquedotto di via Cenisio è la centrale di pompaggio delle acque di falda più antica tra quelle ancora esistenti a Milano.

Dopo molti interventi di restauro la Centrale ha riaperto alle visite a luglio 2018 per affiancare all’aspetto museale una serie di attività di educazione e informazione sui temi dell’acqua, promosse dall’Università degli Studi di Milano e dalla Fondazione Giangiacomo Feltrinelli.

La struttura offre una library, dove è possibile organizzare meeting e prendere in prestito od acquistare libri; il Salone Centrale, nel vecchio locale pompe idriche, dove attraverso alcuni visori 3D il visitatore è protagonista dell’operatività della centrale; un'area multifunzionale per eventi e workshop, e una sezione interamente dedicata alla realtà virtuale.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Lun. e Mer.
10.00-18.00

Mar. e Ven.
14.00-18.00

Biglietti

Condividi

Piazza Diocleziano, 5

20154 Milano

Tel: +39 02 84775599

95 hits

Aggiornamento Pagina: 30/07/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020