Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Castello di Castelfondo

Castello di Castelfondo

Alta Val di Non / Rocche e Castelli

Il maniero un tempo era molto importante in quanto sede di una circoscrizione giudiziaria che comprendeva parte dell'alta Val di Non e in particolare Melango (oggi Castelfondo), Raìna, Dovéna, Brez, Arsio, Traversara, la valle di Senale, Ruffré, Dos, Amblàr, la valle di san Romedio e Tavón.

La parte più antica del castello è il mastio, intorno al quale si sono sviluppati nel corso dei secoli altri edifici. Nel 1492 fu realizzato l'elegante porticato a quattro archi a tutto sesto che adorna il cortile interno. Fu commissionato da Simone Thun e realizzato dal maestro muratore Lorenzo di Val d'Intelvi.

All'interno il maniero conserva tra l'altro una collezione di armi, una biblioteca, un archivio e varie stanze decorate come la Camera del foro, la Stanza del camino, la Camera longa, la Camera di don Chisciotte, la Camera dei vescovi con ritratti dei presuli Thun e il Salone degli antenati.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Il castello è proprietà privata e chiuso al pubblico.

Biglietti

Servizi

Condividi

Loc. Castello, 2
38020 Castelfondo - Trento
106
Aggiornamento Pagina: 02/02/2024