I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Casa Museo "Sa Domu Antiga"

Case a carattere Etnoantropologico / Santadi

Il Museo è ospitato in un edificio nel centro del paese, costruito agli inizi del Novecento e rappresentativo delle tipiche abitazioni contadine del Sulcis.

Nelle varie stanze sono stati ricreati i diversi ambienti: la camera da letto, la sala da pranzo, la cucina e l'anticamera con gli arredi e gli utensili indispensabili alle attività domestiche.

Il telaio in legno è dotato di tutti gli accessori e ancora funzionante. Si possono osservare anche i materiali per la tessitura e la colorazione naturale della lana e per la lavorazione del lino grezzo, che serviva per realizzare i sacchi, e del lino fine destinato alla confezione di camicie e lenzuola.

Nel cortile esterno, in cui vi è il tipico pozzo, si trovano gli attrezzi per la coltivazione, per la panificazione e per la vinificazione. Sono molto interessanti anche gli spazi e gli arnesi destinati all'allevamento degli animali.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Dom.
9.00-18.00

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00

Incluso Museo Archeologico

Servizi

Condividi

Via Mazzini, 37

09010 Santadi - Sud Sardegna

Tel: +39 0781 955955

803 hits

Aggiornamento Pagina: 20/08/2020

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020