A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i musei e Parchi Archeologici rimarranno chiusi al pubblico dal 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.

Basilica di Sant'Agostino

Monumento Nazionale / Basilica / RIETI

La chiesa fu edificata ex-novo a metà del XIII secolo dagli Agostiniani, su un terreno che già in precedenza apparteneva all'ordine Eremitano. In quel periodo, in cui Rieti godeva di prosperità economica ed il Papa frequentemente faceva del Palazzo Vescovile la sua sede, furono erette in città anche le chiese degli altri ordini mendicanti: San Francesco e San Domenico. La chiesa fu gravemente danneggiata dal terremoto del 1898, che provocò il crollo del tetto. La facciata in pietra, in stile romanico, è di forma rettangolare, con ai lati due pilastri, e termina con un attico leggermente sporgente.

L'ingresso principale è costituito da un unico portale, il quale presenta una strombatura fatta da tre ordini di colonnine, al di sopra delle quali sono presenti cinque archi a tutto sesto che delimitano una lunetta con un affresco di metà XIV secolo, in cui sono raffigurati la Madonna in maestà e santi dell'ordine agostiniano; gli archi sono sovrastati da un timpano, in cui è inscritto un bassorilievo raffigurante l'Agnus Dei. Immediatamente sopra si apre il rosone, non originale, inserito nel 1901 al posto di un finestrone che vi era stato aperto nel Settecento.

L'interno, a navata unica, è sormontato da capriate in legno e termina in tre absidi sulle quali si aprono una finestra trifora e due bifore. Le vetrate dell'abside sono di fattura moderna (XX secolo). Le pareti furono affrescate da autori anonimi succedutisi nei secoli XIV-XVI; tuttavia nel corso del XVIII secolo vennero realizzati gli altari laterali, per recepire i dettami del Concilio di Trento, e gli affreschi furono ricoperti tramite scialbatura e tamponatura. Recenti interventi di restauro li hanno riportati parzialmente alla luce.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Biglietti

Gratuito

Condividi

Piazza Giuseppe Mazzini, 1

02100 Rieti

Tel: +39 0746 203698

Sito ufficiale

1273 hits

Aggiornamento pagina: 15/08/2019

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020