Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Archivio Storico Diocesano di Alghero

Alghero / Archivio Storico Diocesano

L’Archivio Storico Diocesano di Alghero trova ubicazione nel Palau del Bisbe (Palazzo del Vescovo). L’immobile, originariamente casa privata, fu acquistato alla fine del XVI secolo dal vescovo Andrea Baccallar (1578-1604) che lo trasformò in sede vescovile. Uno dei primi documenti che testimonia l’istituzione dell’Archivio diocesano di Alghero è Il sinodo diocesano celebrato nella cattedrale tra il 1567 e il 1570. Diverse furono le ristrutturazioni al quale fu sottoposto per garantire una migliore conservazione e un opportuno utilizzo della documentazione, ultimi i lavori dal 1995 al 2002, anno nel quale vennero inaugurate le nuove sale.

La documentazione presente è divisa in vari fondi: il Fondo della curia vescovile (XVI-XX sec.), il Fondo del tribunale ecclesiastico (XVI-XX sec.) e il Fondo del capitolo della cattedrale (XV-XX sec.). A questi si uniscono altri fondi minori e privati. Si trovano documenti redatti in varie lingue come, il catalano (dal XIV secolo), il castigliano, il sardo e l’italiano introdotto tra la fine del XVIII e l’inizio del XIX secolo a seguito della dominazione sabauda. Sicuramente però la lingua utilizzata più ampiamente, nella documentazione presente dal XVI al XX secolo, è il latino.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Lun.
15.30-18.30

Mar. Mer. Ven.
9.00-12.00

Previa prenotazione

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Principe Umberto, 19
07041 Alghero - Sassari
Tel: +39 079 9732050
197
Aggiornamento Pagina: 26/02/2024