Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Archivio di Stato di Piacenza

Archivio Statale / PIACENZA

Dal gennaio 1977, grazie all'allestimento del secondo piano, ha sede presso Palazzo Farnese. Il merito dell'operazione spetta a Piero Castignoli e ad Alberto Spigaroli, già Sindaco di Piacenza, Senatore della Repubblica e Sottosegretario del primo Ministero per i Beni Culturali e Ambientali, dal dicembre 1974 al novembre 1976. Il quadro fu completato nel 1978 quando l'Istituto per i Beni Culturali della Regione Emilia-Romagna, su incarico del Comune, curò il progetto per la destinazione a Museo Civico degli altri due piani fuori terra del palazzo e degli edifici della Cittadella. Palazzo Farnese, oltre ad ospitare l'Archivio di Stato, è la più importante sede espositiva della città di Piacenza.

È in corso di restauro la sede sussidiaria presso il monastero di S. Agostino, pregevole monumento cinquecentesco, forse il più grande monastero piacentino, ex Caserma gen. Cantore, posto al n. 35 dello Stradone Farnese. Il trasferimento alla nuova sede nel Monastero di S. Agostino è stato avviato nel 1998, quando l'esigenza di mettere completamente a norma l'attuale sede in Palazzo Farnese si dimostrò insuperabile, soprattutto per l'impossibilità di ampliare, per motivi strutturali e architettonici, i magazzini come necessario ed urgente. L'Amministrazione degli Archivi di Stato pertanto individuò parte di un prestigioso compendio del demanio storico-artistico per realizzare al più presto magazzini complementari e, in prospettiva, la nuova unica sede dell'Archivio di Stato di Piacenza. Fino ad oggi sono stati realizzati nel monastero nuovi magazzini per una capienza di cinque chilometri e mezzo ed è stato finanziato il loro completamento per una capienza totale ipotizzata di diciotto chilometri. Una volta allestiti anche gli altri ambienti (uffici, sala di studio, biblioteca, auditorium, sala espositiva, laboratori, prearchivio, ecc.) sarà possibile spostare l'intero istituto nella nuova sede.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Lun. Mar. Ven.
8.30-13.30

Mer. Gio.
8.30-17.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Archivio

Condividi

Piazza della Cittadella, 29

29121 Piacenza

Tel: +39 0523 338521

Archivio di Stato di Piacenza
117 hits

Aggiornamento Pagina: 05/03/2022

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.