Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Archivio Audiovisivo del Movimento Operaio e Democratico

Archivio Storico Audiovisivo / ROMA

Il patrimonio audiovisivo è costituito soprattutto da film documentari e film di non fiction, finiti e non finiti, prevalentemente di argomento storico, politico, sociale. I film riguardano il secolo XX, dagli inizi della storia del cinema ad oggi. Si riferiscono a tutti i paesi del mondo, anche se l’Italia ha una parte predominante. Le immagini documentano la storia del lavoro, del movimento operaio e sindacale, dei partiti della sinistra italiana, delle loro battaglie politiche e civili, delle mobilitazioni sociali e dei movimenti collettivi, delle lotte di liberazione nazionale in altri paesi, soprattutto dalla fine degli anni quaranta a oggi. Sono conservate anche fonti della prima metà del Novecento, tra cui una serie relativa ai classici sovietici di fiction e non fiction.

Il patrimonio è costituito da produzioni diverse, italiane ed estere (provenienti da: Africa, America Latina, Asia, Europa dell’Est,), da depositi di autori e privati (tra cui: F. Birri, L. Bizzarri, L. Castellina, G. Ferrara, M. Forleo, A. Miscuglio, P. Pietrangeli, R. Ragazzi, S. Svenstedt, G. Tartagni), da associazioni culturali e politiche (tra cui: Pci, Pdup, Acli, Fple, Arci, Immagini Mosse, Centro di cultura popolare, Servire il popolo, Ciriec), da sindacati (tra cui: Cgil, Fiom, FLM, Spi Cgil), da società di produzione (Reiac, Albedo cinematografica, AEP). Di grande importanza la raccolta speciale sulla guerra e la storia del Vietnam, forse la più consistente d’Europa, e la raccolta della documentazione sul G8 di Genova.

L’archivio fotografico conserva circa 500.000 immagini di argomento politico, storico-sociale, economico, di storia del costume e della cultura, di storia del cinema in particolare italiani. Le immagini coprono un arco temporale che va dall’inizio del Novecento a oggi, con maggiore consistenza per il periodo dal secondo dopoguerra agli anni ottanta del XX secolo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Su appuntamento

Biglietti

Gratuito

Servizi

  • Archivio
  • Fototeca

Condividi

Via Ostiense, 106
00154 Roma
Tel: +39 06 57289551
499
Aggiornamento Pagina: 21/09/2023