Antico porto fluviale di Testaccio

Seminascosto alla vista della città dai muraglioni del lungotevere e dai frondosi platani, l’antico porto fluviale di Testaccio si snoda per circa 150 m lungo la riva sinistra del Tevere. Edificato nel I secolo d.C., ebbe un momento di grande ristrutturazione e slancio commerciale con l’imperatore Traiano.

Il porto è caratterizzato da una lunga banchina pavimentata in lastre di travertino, da cui si accede a due file di magazzini che si affacciano su un corridoio criptoportico. Ad un piano superiore si trovavano gli uffici. Qui arrivavano le merci provenienti da tutto il Mediterraneo che, sbarcate nei porti di Ostia e Porto, erano pronte per essere distribuite negli horrea di tutta la città.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Indirizzo

  • Lungotevere Testaccio, 11
  • 00153 Roma
Domenica, 13 Ottobre 2019

Scrivi una recensione

Non usare questo form per contattare la struttura.