itzh-CNenfrdeiwjaptrues

LA PRIMA DOMENICA DEL MESE GRATUITA È ATTUALMENTE SOSPESA.

Palazzo Duchi di Santo Stefano

Scultura / Ville e Palazzi / Taormina

Il trecentesco Palazzo Duchi di Santo Stefano di Taormina è un capolavoro dell'arte gotica siciliana con elementi caratteristici di epoca araba e normanna. Originariamente di proprietà della famiglia di origine spagnola De Spuches (o De Spucches), Duchi di Santo Stefano di Briga e Principi di Galati, il palazzo è stato acquisito dal Comune di Taormina nel 1964 Oggi il palazzo è sede di una fondazione dedicata all'artista Giuseppe Mazzullo, nato il 15 febbraio del 1913 a Graniti e deceduto a Taormina nel 1988.

Il palazzo si sviluppa su tre livelli. Al pian terreno si accede attraverso un arco a sesto acuto decorato con un'alternanza di pietra lavica e granito di Taormina. All'interno una colonna di granito rosa si innalza al centro della stanza. Questa è detta provenire dal Teatro Greco. Nel 1700 viene realizzata una scala che porta al primo piano. Precedentemente, vi si accedeva attraverso un complesso sistema di ponti levatoi e scale mobili attraverso una piccola porta ancora visibile sulla facciata. Al secondo piano si accedeva probabilmente con una scala interna oggi riprodotta in legno nel corso di un restauro.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto tutti i giorni
9.00-13.00
15.30-20.00

Biglietti

Servizi

Condividi

Via De Spuches

98039 Taormina - Messina

Tel: +39 0942 620129

Palazzo Duchi di Santo Stefano
1162 hits

Aggiornamento Pagina: 10/06/2019

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.