A causa dell'emergenza sanitaria in corso, i musei e Parchi Archeologici rimarranno chiusi al pubblico dal 6 novembre 2020 al 3 dicembre 2020.

Museo del Giocattolo e delle Cere "P. Piraino"

Musei del Giocattolo / Musei delle Cere / Bagheria

Il Museo espone, circa 600 bambole, prodotte con diversi materiali, quali porcellana, cera, cartapesta, panno lenci, celluloide. Risalgono ai primi del '900 alcune mignonettes provenienti dalla Germania.

Una sezione è dedicata alle case per le bambole, complete dei piccoli arredi all'interno, e ai mobili e agli accessori in miniatura, con le porcellane e gli utensili da cucina, e gli abitini.

Alcuni giocattoli in legno sono tipici della civiltà contadina siciliana di inizio Novecento: il carrettino, i piccoli Pulcinella, i pupi, le trottole.

La collezione di automi presenta giocattoli meccanici prodotti nell'Ottocento in Francia, in Germania, in Svizzera e in Sicilia; tra i giochi meccanici, un armonium e un carillon a dischi di fabbricazione tedesca dell'Ottocento, alcune lanterne magiche, e modellini di automobili.

Sono esposte anche 60 sculture in cera, opera di artisti siciliani e napoletani del Settecento e Ottocento. Il museo ospita un laboratorio per il restauro dei giocattoli antichi, delle sculture in cera e dei presepi.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
9.00-18.30

Sab. Dom.
9.00-13.00

Biglietti

Intero: € 4,00
Ridotto: € 2,00

Condividi

Via Dietro Certosa

90011 Bagheria - Palermo

Tel: +39 091 943801

Fax: +39 091 580008

1567 hits

Aggiornamento Pagina: 18/12/2018

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2020