I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Museo Laboratorio dell’Età Nuragica

Collezioni Etnografiche / Arzachena / Archeologia

Il Museo laboratorio della Età Nuragica ha un’impostazione metodologica improntata alla didattica e all’archeologia sperimentale. La struttura è dotata di un ampio parcheggio ed offre ai visitatori un bookshop ben fornito di testi di archeologia, natura e cultura sarda oltre a caffè, gelati e bevande fresche. Ospita un’interessante collezione di riproduzioni in ceramica, pietra e bronzo dei reperti rinvenuti nei siti archeologici di Arzachena, realizzate utilizzando le tecniche e i materiali dell’epoca. L’impianto espositivo mira a ricreare ambienti, attività e situazioni e a destare nel visitatore la suggestione della vita quotidiana in età nuragica. Alla visita possono essere abbinate alcune dimostrazioni teorico-pratiche e/o laboratori.

Nella nuova sede della Stazione ferroviaria di Arzachena il museo si è arricchito di una piccola sezione etnografica e di alcuni oggetti e arredi legati al passato servizio ferroviario. E’ anche sede di un trenino verde point (TVP) dove è possibile acquistare biglietti ed escursioni per viaggiare in Trenino Verde sulla linea Tempio Pausania – Palau.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Sab.
9.30-18.00

Dom. su prenotazione

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00

Servizi

Condividi

c/o Stazione ferroviaria

07021 Arzachena - Sassari

Tel: +39 333 7389973

1511 hits

Aggiornamento Pagina: 12/09/2019

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021