itzh-CNenfrdeiwjaptrues

I Musei nelle zone gialle riapriranno, a partire dal 18 gennaio, nei giorni feriali. Resteranno chiusi nei giorni festivi.

Parco Archeologico di Valesio

Siti Archeologici / Torchiarolo

Centro messapico, poi greco e successivamente romano (Baletium), ricordato da Strabone come Balesium e da Plinio, nel I secolo d. C. come “Oppidum” (città fortificata). La città si sviluppava nei pressi del canale navigabile “Infocaciucci”, all’epoca navigabile ed oggi interessante area naturalistica per la presenza di uccelli migratori, che attraversava l’abitato e lo collegava al mare Adriatico distante appena tre miglia.

Il sito risulta particolarmente rilevante nel panorama archeologico salentino in quanto presenta diverse fasi insediative che, a partire dall’età del Ferro (VIII – VII sec. a.C.) al Basso Medioevo.

Oltre alle mura megalitiche e le terme romane, è stata rinvenuta una necropoli che ha fornito importanti ritrovamenti, come l’interessante tomba del IV sec. a.C. dove è incisa, su una delle lastre laterali interne, un rettangolo sormontato da una fiaccola demetriaca con all’interno l’iscrizione messapica Tobaroas Damatrioas, che significa “(tomba) della sacerdotessa di Demetra” (foto a destra), oggi nelle sale del Mapri – Museo Prov.le Ribezzo di Brindisi.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Ven.
9.00-12.00

Gio.
9.00-18.00

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Via Valesio

72020 Torchiarolo - Brindisi

Tel: +39 0831 622085

1162 hits

Aggiornamento Pagina: 16/06/2018

Attenzione! non usare questo form per contattare il museo.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.

Musei Italiani 2021