Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Sito all'interno della chiesa di San Paolo Eremita, raccoglie importanti testimonianze storico, artistiche e devozionali della città. Il museo è intitolato a Giovanni Tarantini, canonico brindisino del XVII sec. e appassionato di antichità, docente di teologia al locale seminario sino al 1851, fu bibliotecario della "Annibale De Leo" e iniziatore delle civiche raccolte d'antichità. All’interno del museo spicca per importanza e bellezza, l’arca reliquiario di S. Teodoro d’Amasea, con lastre sbalzate in argento e lo sciamito in seta che custodiva le reliquie del Santo. Importantissima testimonianza storica è la pergamena datata 1219 e firmata dall’Imperatore Svevo Federico II, mentre particolare interesse desta l’Idria in marmo serpentino.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Ven. a Mer.
10.00-13.00
16.00-19.30

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Vico De' Vavotici, 8
72100 Brindisi
3313
Aggiornamento Pagina: 01/03/2023