itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa

Museo del Succorpo della Cattedrale di Bari

Musei Ecclesiastici Archeologici / BARI / Siti Archeologici

L'attuale Cattedrale insiste su un succorpo costituito dalle persistenze archeologiche dell'antico Duomo bizantino e delle strade e degli edifici a esso prossimi. Alcuni di questi ambienti si sono preservati nel corso dei secoli poiché in età moderna sono stati utilizzati come fosse e ossari comunicanti con gli altari privilegiati del tempio soprastante. In epoca recente sono stati effettuati rilievi archeologici in seguito ai quali l'area del succorpo è stata musealizzata, ed è oggi visitabile. Nello specifico, entrando da una porticina a ridosso delle scale che portano alla cripta, è possibile visitare i resti dell'antico Duomo, comprendenti una porzione piuttosto estesa del mosaico policromo che adornava il pavimento, alcuni ambienti funerari, resti di una strada di epoca romana e le vestigia di due piccole chiese bizantine, delle quali permangono addirittura brani di affresco.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Lun. Mer. Sab.
9.30-16.00

Mar. Gio. Ven.
9.30-12.30

Dom.
9.30-17.00

Biglietti

Intero: € 3,00
Ridotto: € 2,00

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Piazza dell'Odegitria

70122 Bari

Tel: +39 080 5210064

Museo del Succorpo della Cattedrale di Bari
114 hits

Cattedrale di San Sabino

Aggiornamento Pagina: 08/10/2021

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.