Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Teatro Vittorio Alfieri

Teatro Vittorio Alfieri

Il Teatro Alfieri è il teatro più importante di Asti. Fondato nel 1860 da azionisti privati, dal 1940 è di proprietà della città ed è sede di importanti manifestazioni e rappresentazioni teatrali, musicali e liriche. È strutturato su tre parti principali: la platea, la barcaccia e i palchi, con un palco centrale di rappresentanza.

La prima costruzione in città ad avere un sistema di illuminazione e riscaldamento. Nello stesso anno il pittore Francesco Gonin produsse lo splendido fondale che è stato restaurato più volte nel corso degli anni e viene ancora usato oggi in occasioni speciali.

Nei primi anni il teatro ospita opere importanti come “Un ballo in maschera” e “Il Trovatore” di Verdi, “Lucrezia Borgia” di Donizetti, “Norma” di Bellini e “Carmen” di Bizet”. All’inizio del Novecento il teatro viene chiuso per lavori.

Il “nuovo” Teatro Alfieri riapre nel 1912 con “Isabeau”, nuova piece di Mascagni che vede l’autore presente in sala. La stagione vede la presenza di opere illustri ce di uno dei più grandi cantanti d’opera del secolo, Aureliano Pertile.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Mar. e Gio.
10.00-17.00

Biglietti

Servizi

Condividi

Via al Teatro, 2
14100 Asti
Tel: +39 0141 399050
377
Aggiornamento Pagina: 15/10/2023