itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa.

Pinacoteca Civica "V. Bindi"

Pinacoteca / Giulianova

La sezione pittorica del Polo Museale trae origine dalla donazione dell'illustre storico e giurista Vincenzo Bindi e il nucleo più consistente è quello della cosiddetta "Scuola di Posillipo", corrente della pittura napoletana che rinnovò il paesaggio moderno con la precisione del disegno e il sentimento del colore, con tele di Pitloo, Gigante, Duclaire, Consalvo e Raffaele Carelli.

La collezione spazia su tre secoli di pittura soprattutto napoletana: dall'Ottocento di Domenico Morelli e Vincenzo Gemito a ritroso fino a opere di Francesco Solimena e Jusepe Ribera detto Lo Spagnoletto, attraverso il Settecento di Pompeo Batoni e Vincenzo Camuccini.

Nutrito appare nella collezione bindiana il numero di artisti abruzzesi di Otto e Novecento come Pasquale Celommi, Filippo Palizzi, Nicola Palizzi, Teofilo Patini, Raffaello Pagliaccetti, Gennaro Della Monica e Valerio Laccetti.

Gli appartamenti del secondo piano di Palazzo Bindi sono in ristrutturazione e di prossima riapertura al pubblico.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Ven.
15.30-19.30

Sab. Dom.
10.30-19.30

Biglietti

Servizi

  • Accesso Disabili
  • Visite Guidate

Condividi

Via Bindi

64021 Giulianova - Teramo

Tel: +39 085 8021308

Pinacoteca Civica "V. Bindi"
613 hits

Aggiornamento Pagina: 17/04/2021

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.