Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Pinacoteca Civica "Mons. A. Ricci"

Pinacoteca Civica "Mons. A. Ricci"

Arte Sacra / Monte San Martino

Inaugurata il 13 novembre del 2005, la pinacoteca civica "Mons. Armindo Ricci" è nata grazie alla donazione, tramite la quale Monsignor Ricci lasciava i suoi quadri, insieme ad "altre robbe et argenti" affinché fosse creato un monte di Carità. Nel 1929 il monte di Carità viene soppresso e il suo patrimonio passa al comune. La pinacoteca di palazzo Ricci ospita circa quarantasei oggetti tra dipinti e bassorilievi, arredi e paramenti sacri che risalgono al XVII secolo oltre ad una raccolta di libri del ‘ 600.

La maggior parte delle tele della collezione sono a soggetto religioso (S. Caterina, S. Maria Maddalena, S. Sebastiano) o consistono in ritratti (tra i quali troviamo quelli dello stesso Mons. Ricci e di Clemente IX Rospigliosi), ma non mancano altri soggetti come paesaggi o nature morte. Di notevole pregio è una Crocifissione in olio su rame con cornice dorata, ad oggi di attribuzione incerta, che il Colucci nel 1700 attribuiva per la sua bellezza al celebre pittore bolognese Guido Reni. Inoltre troviamo due bassorilievi lignei di piccole dimensioni, raffiguranti Il riposo nella fuga in Egitto e l’Adorazione dei pastori, di elevata raffinatezza nella tecnica esecutiva che danno l’impressione che le figure escano dal supporto.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab. Dom.
16.00-19.00

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,50

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via Armindo Ricci, 10

62020 Monte San Martino - Macerata

Tel: +39 0733 660514

Pinacoteca Civica "Mons. A. Ricci"
2122 hits
Aggiornamento Pagina: 06/08/2021
Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.