Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Pinacoteca Civica di Sarnano

Pinacoteca Civica di Sarnano

Pinacoteca / Sarnano

Il nucleo principale della pinacoteca Civica di Sarnano è costituito dalle opere pervenute al Comune dal passaggio dei beni del convento dei Francescani e di altri conventi, per effetto della soppressione degli istituti religiosi a seguito del decreto Valerio del 1861. La Pinacoteca contiene opere d'arte molto importanti, tra cui la "Madonna Adorante il Bambino con Angeli Musicanti" di Vittore Crivelli (fine sec. XV), l''Ultima Cena" di Simone De Magistris (1607), "Santa Lucia" di Vincenzo Pagani del 1525 e due bellissime tele di I. Stern (inizi sec. XVIII), recentemente scoperte.

Attualmente, nella Pinacoteca sono conservate anche le opere provenienti dalla Chiesa di Santa Maria di Piazza Alta: la Madonna della Misericordia (1494) di Pietro Alamanno, lo Stendardo Processionale (1456-1458) di Giovanni Angelo D’Antonio da Bolognola, le tavole con San Pietro e San Giovanni Battista, San Benedetto e San Biagio (1466–1470) appartenenti a un polittico smembrato di Niccolò di Liberatore detto l’Alunno, il complesso ligneo raffigurante la Madonna orante e San Giuseppe (1470) e la scultura lignea Santa Lucia attribuiti al Maestro Domenico del Presepe. Inoltre, nel museo è conservata anche una pala d’altare di Simone De Magistris raffigurante la Deposizione (1573), proveniente dalla Chiesa di San Cassiano.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Set. a Lug.
Sab.
16.00-19.30

Dom.
10.00-19.30

Biglietti

Intero: € 3,50
Ridotto: € 2,00

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via G. Leopardi, 1
62028 Sarnano - Macerata
Tel: +39 0733 659923
2766
Aggiornamento Pagina: 04/04/2023