Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Palazzo Comunale di San Miniato

Palazzo Comunale di San Miniato

Il Palazzo Comunale, attuale sede del Comune di San Miniato, ha origine agli inizi del Trecento, quando viene adibito a residenza dei Dodici Signori difensori del popolo. Il Palazzo era composto originariamente da un unico lotto, ricavato dalla suddivisione tipica delle case a schiera medievali, con il fronte stretto e la dimensione longitudinale dilatata nella profondità.

All'interno spicca la Sala del consiglio, dove Cenni di Francesco affrescò una Madonna col Bambino tra le Virtù cardinali e teologali. Tra le iscrizioni e gli stemmi spicca quello di Franco Sacchetti che, come ricordò nel suo Trecentonovelle, fu podestà di San Miniato.

Sotto la sala del consiglio, al pian terreno, si trova l'oratorio del Lorentino.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Sab.
15.00-18.00

Dom.
11.00-17.00

Le Sale Consiliari sono visitabili solo la Dom. a partire dalle ore 14 (dalle 15 nei mesi di Lug. e Ago.)

Biglietti

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Via Vittime del Duomo, 8
56027 San Miniato - Pisa
Tel: +39 345 3038991
3819
Aggiornamento Pagina: 12/05/2023