Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo Etnografico della Val Trebbia

Museo Etnografico della Val Trebbia

Collezioni Etnografiche / Archivio Contemporaneo / Bobbio

Gli oggetti sono raccolti ed esposti con l'intento di testimoniare uno spaccato della vita contadina in un villaggio per un numero complessivo di circa 2000. Nelle stanze sono ricostruiti gli ambienti dove si svolgeva la vita quotidiana: la cucina, la camera da letto, la stanza del telaio, la falegnameria, la cantina, con oggetti, strumenti e arredi risalenti dal '600 fino al primo dopo guerra. L'esposizione continua all'esterno tra cortiletti, passaggi coperti, scalette, corte interna, stallini, che collegavano la parte abitata all'aia, alla stalla e agli spazi ortivi.

La scelta museale pone l'accento sulla narrazione della vita contadina, offrendo alle nuove generazioni la ricostruzione di un insieme organico che permette di capire lo svolgersi quotidiano dei lavori, delle funzioni e dei riti, prediligendo più la funzionalità degli ambienti che la collezione numerica degli oggetti.

L’Archivio, conservato nella “Sala Archivio Fabrizio Bertuzzi – Architetto”  raccoglie il materiale di lavoro, i progetti, il materiale di stampa, i libri, le diapositive, gli scritti, i disegni che l’architetto Fabrizio Bertuzzi ha prodotto durante la sua attività professionale e non solo.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mag. a Set.
9.00-19.00

Biglietti

Offerta libera

Servizi

  • Attività Didattica

Condividi

Loc. Callegari di Cassolo

29022 Bobbio - Piacenza

Tel: +39 0523 937705

Museo Etnografico della Val Trebbia
1724 hits
Aggiornamento Pagina: 04/04/2021
Attenzione! Questo Form non è collegato al museo, va usato esclusivamente per le recensioni. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.