Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.

Museo di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria

Collezioni di Anatomia / Musei Universitari - Bologna / Ozzano dell'Emilia

La Collezione di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria si deve al lavoro di Giovanni Battista Ercolani che nel 1863, quando fu deciso lo smembramento del Laboratorio di Anatomia Comparata fondato da Azzoguidi (1807-1814), raccolse i 1.704 preparati concernenti l’Anatomia Patologica e la Teratologia Veterinaria per costituire il nucleo principale della Collezione, ampliata nel corso degli anni. La raccolta è costituita da preparati a secco, materiali conservati in alcool e scheletri teratologici, insieme a disegni a colori e mirabili modelli in gesso e cera; l’importanza storico-artistica dei preparati, in particolare le plastiche a colori uniche al mondo nel loro genere, si affianca ad una valenza didattica, ancora oggi utile per tutti gli studenti del Dipartimento.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Lun. a Ven.
9.00-13.00

La Collezione è visitabile su appuntamento
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

Biglietti

Gratuito

Servizi

Condividi

Dip. di Scienze Mediche Veterinarie
Via Tolara di sopra, 50
40064 Ozzano Emilia - Bologna
Tel: +39 051 2097966
Museo di Anatomia Patologica e Teratologia Veterinaria
4594
Aggiornamento Pagina: 14/09/2023