Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo della vita contadina dell’Alta Val Nervia

Museo della vita contadina dell’Alta Val Nervia

Collezioni Etnografiche / Pigna

Il museo, aperto dal 1995, sorge proprio nel centro storico, ai piedi della chiesa San Michele. Su circa 200 mq in cinque sale viene fatta rivivere la memoria delle tradizioni del paese.

La prima sala è dedicata alla lavanda e alla sua storia, che fin dall’antichità si interseca con quella del Ponente Ligure. Particolare risalto è stato dato alla figura di Aristide Martini, cittadino originario di Pigna e grande esperto di erbe aromatiche, al quale si deve l’invenzione dell’alambicco a doppia serpentina. La seconda sala è incentrata sul cibo dell’Alta Val Nervia, con il Fagiolo Bianco di Pigna Presidio Slow Food, la Lavanda Officinalis Imperia, il pane nero di Pigna, i ravioli alle erbe aromatiche, la pisciarada (sorta di torta salata con le patate), i funghi e le castagne.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Aperto su prenotazione
0184 241016 (Comune)

Biglietti

Servizi

  • Visite Guidate

Condividi

Piazza XX Settembre
18037 Pigna - Imperia
Tel: +39 0184 241016
613
Aggiornamento Pagina: 09/06/2023