Skip to main content

Ogni prima domenica del mese, i musei, parchi archeologici e luoghi della cultura statali sono gratuiti.
Museo dell’Arte del Ricamo don Mazza

Museo dell’Arte del Ricamo don Mazza

Tessile / VERONA

Nelle tre sale espositive sono conservati ricami, disegni e materiali legati alla passione del merletto con i suoi tessuti in tela, seta, cotone e lino. Esposti anche i disegni preparatori del prezioso paramento «in quarto» di don Mazza, un capolavoro dell’arte serica veronese. Ricamato in sete policrome, il paramento che raffigura episodi dell’Antico e del Nuovo Testamento fu regalato dall’imperatore Ferdinando I d’Asburgo a papa Pio IX nel 1862 ed esposto al pubblico sino al 1870. Oggi è conservato in vetrine nella sacrestia della Cappella Sistina. Nel museo sono visibili anche alcuni attestati firmati da Carlo Luigi Napoleone Bonaparte (Napoleone III) e un «bouquet» composto di fiori in seta.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

Visitabile su appuntamento

Biglietti

Servizi

Condividi

Via Nicola Mazza, 14
37129 Verona
Tel: +39 045 8032619
1864
Aggiornamento Pagina: 10/09/2019