itzh-CNenfrdeiwjaptrues

La prima domenica del mese gratuita è attualmente sospesa.

Museo Baroffio e del Santuario

Musei Ecclesiastici d'Arte Sacra / VARESE

Nato per ospitare la collezione che il barone Giuseppe Baroffio Dall'Aglio (Brescia, 1859 - Azzate, Varese, 1929) donò al Santuario di S. Maria del Monte, il Museo Baroffio vide confluire in sé anche il patrimonio del Museo del Santuario.

Da allora e fino ai nostri giorni è andato costantemente arricchendosi grazie a numerose donazioni, accrescendo un patrimonio di notevole interesse che dal 2001, per volontà di Mons. Pasquale Macchi, si offre a tutti in veste restaurata e ampliata.

La visita in museo consente di tuffarsi nella storia del Sacro Monte di Varese, con alcuni capolavori dell'arte lombarda, come la scultura raffigurante la Madonna con Bambino (1196 circa) di Domenico e Lanfranco da Ligurno, le miniature di Cristoforo de' Predis (1476) o i tessuti donati da Ludovico il Moro (1494 – 1495) e contemporaneamente di volare lontano, sulla scia delle tante opere fiamminghe e olandesi o verso alcuni protagonisti dell'arte italiana ed europea del XX secolo, come Guttuso, Sironi, Bodini, Matisse e Rouault. Il museo conservava uno studio preparatorio del Bacco di Leonardo da Vinci, rubato nel 1974.

Si consiglia di verificare la corrispondenza degli orari di apertura contattando direttamente la struttura.

Orario Apertura

da Mar. a Nov.
Mer. Gio. Ven.
14.00-18.00

Sab. Dom.
10.00-18.00

Biglietti

Intero: € 5,00
Ridotto: € 3,00

Servizi

Condividi

Piazza Monastero

21100 Varese

Tel: +39 0332 212042

Museo Baroffio e del Santuario
1695 hits

Aggiornamento Pagina: 18/11/2019

Attenzione! usare questo form esclusivamente per le recensioni della struttura. I messaggi non inerenti saranno cestinati.

Lascia un commento

Stai commentando come ospite.